Persicetana dominata, primi tre punti per il Nuoto Vicenza.

Finisce 9-4, ed il risultato va anche stretto ai padroni di casa, per ciò che si è visto in acqua. I ragazzi di Dal Bosco annientano la formazione emiliana e conquistano la prima vittoria stagionale davanti al proprio pubblico.
Match a senso unico, quello giocato nell’impianto di Viale Ferrarin, con i padroni di casa che dimostrano di voler ripartire subito, dopo la sconfitta a Parma subita sette giorni prima.
Partita in equilibrio nel primo parziale, che termina 3-2, con le reti per i padroni di casa di Rudi Marotta (uscito poi al secondo quarto per infortunio) e la doppietta di Scotti Galletta.
Nel secondo tempo i biancorossi aumentano l’intensità del proprio pressing, e si portano sul +2 grazie alla bomba dal centro di Catini.
Ultimi due quarti a senso unico. Simioni e Nardelli, con due siluri dal lato sinistro dell’attacco vicentino, sono i protagonisti del terzo parziale.
L’ultimo tempo si apre con un’azione in stile Nba tra Scotti, Calcara e Frazza, con quest’ultimo che ‘schiaccia’ il pallone in rete. Chiude il match la doppietta di un Catini sempre più convincente al centro.
La Persicetana era una rivale meno quotata del Parma, sicuramente, ma i padroni di casa hanno avuto la reazione giusta dopo lo stop precedente.
Potrà essere soddisfatto coach Dal Bosco, soprattutto della tenuta difensiva, considerando le sole quattro reti al passivo, ed un’altra grande prova del giovane Bonelli.
Sabato prossimo si scenderà in vasca nella piscina di Ravenna, alla ricerca di una continuità di gioco, e di classifica, avuta solo a tratti nella scorsa stagione.

Grazie al super inviato dalla Vasca: Riccardo Scotti Galletta

Author: Armando Merluzzi

Presidente di Nuoto Vicenza Libertas Asd

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.