Weekend per le giovanili PN

Triplo impegno in trasferta per le Squadre di Pallanuoto giovanili di Nuoto Vicenza nello scorso weekend.

 

Trasferta a Trieste per le nostre Under 17 e Under 15 di pallanuoto uscite entrambe sconfitte dai rispettivi incontri con i pari categoria triestini.

L’Under 17 ha perso 14-10 nell’ultima giornata del campionato nazionale giocando comunque una buona partita rimanendo sempre in scia dei forti avversari. Coach Peri può ritenersi soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi che hanno giocato forse la migliore partita di questo sfortunato Campionato.

Sconfitta anche L’Under 15 che contro la capolista del girone A del Campionato Triveneto ha ceduto le armi per 9-5. Fatale il cattivo approccio alla gara dei nostri ragazzi che si sono trovati sotto per 5-0 a metà del secondo tempo. Coach Dal Bosco a questo punto ha cercato di mescolare le carte dal punto di vista tattico in modo da contenere la forza dei giuliani: compagine molto fisica e dotata di un’ottima tecnica individuale.

Intento riuscito visto che la nostra squadra è riuscita ad accorciare le distanze e rendere la sconfitta. accettabile in termini di punteggio. Onore comunque a Trieste degna capolista del girone.

La contemporanea sconfitta di Mantova lascia la squadra vicentina ancora al terzo posto nel girone: battendo Adria nella partita conclusiva del Campionato in programma nella serata di sabato 16 nel Palazzetto di casa, a causa dell’indisponibilità dell’impianto dell’Adria, la nostra squadra avrebbe accesso ai quarti di finale nazionali Under 15. Destino quindi nelle mani dei ragazzi di Dal Bosco per un risultato che sarebbe meritato per quanto fatto vedere dalla nostra squadra nel corso dell’anno.

 

Splendida esperienza in vista della fase finale del campionato quella affrontata a Dalmine sabato 9 giugno dai ragazzi dell’under 13 guidati dall’allenatore Mirco Dal Bosco. Il Nuoto Vicenza ė  stata l’unica squadra veneta a prendere parte al secondo torneo “La 8h … aspettando l’estate” organizzato dalla società Ondablu Pallanuoto Dalmine.

I ragazzi berici hanno avuto un iniziale sbandamento nella prima partita contro il Como nuoto e sono andati sotto di 2 gol, ma con grinta sono riusciti a ribaltare il momentaneo svantaggio fino a portarsi sul 5 a 2, cedendo solo sul finale agli avversari, che sono riusciti ad agguantare il pareggio.

Con rinnovato coraggio sono entrati in acqua per la seconda partita della fase a gironi, agguantandosi la vittoria per 5 a 4 contro la rappresentativa U13 Pn Italia.

Dopo la pausa pranzo i nostri ragazzi hanno concluso la fase a gironi con un pareggio per 4 a 4 contro la NC Monza, dopo una partita combattutissima fino all’ultimo secondo, che li ha collocati secondi nel girone di qualifica.

Con grinta sono entrati in acqua per la semifinale contro il Torino, prima classificata nell’altro girone, per giocarsi l’accesso alla finale per il 1/2 posto. Purtroppo dopo una partita giocata punto su punto, i nostri ragazzi hanno ceduto per 6 a 7 ai coetanei piemontesi, approdando alla finalina per il 3/4 posto.

Questa sconfitta non li ha tuttavia demoralizzati e, nonostante, il caldo e la stanchezza sono entrati in acqua pronti a giocarsi la vittoria e il terzo posto finale contro il Como.  Purtroppo la partita ė finita in parità dopo i tempi regolamentari e persa alla lotteria dei rigori.

Esperienza sicuramente positiva e di crescita per i nostri ragazzi e buon test in vista delle finali di domenica 17 giugno, presso la piscina del Plebiscito, dove sicuramente si presenteranno con la volontà di confermare il risultato dello scorso anno. In bocca al lupo ragazzi!

Author: Armando Merluzzi

Presidente di Nuoto Vicenza Libertas Asd

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *