Pallanuoto, Nuoto Vicenza secondo al Torneo Città di Vicenza

I ragazzi di Nuoto Vicenza durante la premiazione con l’allenatore Dal Bosco ed il presidente Merluzzi.

Cornice del Palazzetto del Nuoto perfetta per questo quadrangolare categoria Under13 che nell’immediata vigilia di Pasqua ha animato la vasca di Viale Ferrarin. In acqua oltre ai padroni di casa di Nuoto Vicenza anche le formazioni pari età di Pianoro, President Bologna ed i ragazzini terribili della formazione del Plebiscito Padova.

In una giornata dal clima adatto più ad un gita fuori porta che ad un torneo di pallanuoto al coperto, le ostilità si sono aperte con un gironcino all’italiana in cui tutte le formazioni hanno potuto affrontarsi. Girone perfetto per la formazione del Plebiscito che, magistralmente organizzata in attacco ed attenta dietro, riesce a mettere a segno tre vittorie su tre. Due vittorie invece per Nuoto Vicenza, che nello scontro diretto proprio con la formazione patavina non riesce a sfruttare le occasioni vincenti, pagando poi le proprie disattenzioni con le reti che mettono il sigillo al primo posto del Padova. Una sola vittoria invece per i bolognesi della President, che guadagnano il terzo posto battendo la formazione del Pianoro, la cenerentola del torneo.

Le semifinali incrociate 1°-4° classificata e 2°-3° candidano poi alla finalissima le due formazioni più quotate anche se con percorsi diversi. La formazione del Plebiscito ha ben poche difficoltà a sbarazzarsi della formazione del Pianoro, che finisce nella finalina di consolazione contro un Bologna mordace che vende cara la propria pelle. Infatti Vicenza non ha proprio vita facile nell’altra semifinale, finendo per sbattere a ripetizione sul portiere avversario (che a fine torneo sarà incoronato miglior estremo difensore della manifestazione). Ma la caratura tecnica superiore alla fine da comunque ragione ai ragazzi guidati in panchina da Mirco Dal Bosco che accedono alla finalissima per giocarsi la rivincita sul Plebiscito.

Nella finalina di consolazione accade quello che non ti aspetti. Ribaltando tutto quanto visto durante il gironcino la formazione del Pianoro si porta a casa una bella soddisfazione sorprendendo i ragazzini bolognesi con una prestazione tutta cuore che vale loro il terzo piazzamento finale nel torneo. La finalissima invece purtroppo per i colori biancorossi vicentini non riserve sorprese. Pronostico rispettato per la formazione del Plebiscito che si porta a casa la prima edizione di questo torneo pasquale. Per Dal Bosco bicchiere comunque mezzo pieno, come lui stesso ammette a fine partita:”Sono comunque molto contento e soddisfatto dell’impegno profuso in acqua dai ragazzi. E’ stato un buon banco di prova, anche e soprattutto in vista del prossimo importante impegno di campionato, il 17 Aprile quando in casa dell’Adria ci giocheremo l’accesso al post-stagione regolare in una partita da tutto per tutto. Ora quindi testa bassa e si lavorerà solo per portare a termine quell’obiettivo!”

Premiazioni finali che incoronano Giovanni Balbo di Nuoto Vicenza come miglior giocatore del torneo, con tutte le formazioni premiate con un bel cesto di prodotti Loison, sponsor del torneo, cui vanno ovviamente i ringraziamenti della società, insieme alla pizzeria “Al Fornareto” in cui atleti, tecnici e genitori hanno potuto finalmente rifocillarsi al termine della giornata.

Last but not least, come usano gli anglosassoni, il più grande plauso va alla macchina organizzativa messa in piedi dalla società ospitante, a partire da coach Dal Bosco, e abbracciando tutti, genitori, giudici arbitri e chiunque abbia dato una mano per la riuscita di questa giornata che nelle intenzioni di tutti non mancherà di tornare con la seconda edizione!

Author: Carlo Calcara

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.