Trofeo Master Nuoto Vicenza, si tuffano in mille

trofeo master 2014Oggi e domani negli impianti di viale Ferrarin la 7a edizione del premio, con oltre 2000 gare e 85 staffette. Accanto agli atleti di casa, saranno in vasca, tra gli altri, Tocchini, Franceschi e Brunori.

Si alza il sipario sulla 7a edizione del Trofeo Master Nuoto Vicenza. Oggi e domani 1100 atleti, provenienti da nove regioni, si presentano ai blocchi di partenza della piscina coperta del palazzetto del nuoto di viale Ferrarin. La manifestazione è organizzata dai Master del Nuoto Vicenza e da un gruppo di volontari. Le prove comprendono l´intero programma olimpico, esclusi i 1500 stile libero. Verranno disputate più di 2000 gare individuali, oltre a 85 staffette.

«Lo sforzo organizzativo è enorme – tiene a sottolineare il presidente del Nuoto Vicenza, Armando Merluzzi – ma anche per questo non possiamo che essere orgogliosi del livello raggiunto da questa manifestazione. Ogni gara avrà partecipanti di assoluto valore per cui è difficile individuare quella più importante».
Oggi si chiude con la gara degli 800 sl, che vede al via ben 100 atleti (suddivisi in 10 batterie) con alcuni tra i più forti interpreti della specialità. La manifestazione riprenderà domani, alle 17 le premiazioni della classifica a squadre e delle migliori prestazioni.
Sono molti gli atleti con un passato di assoluto valore nazionale ed internazionale che si vedranno all´opera al palazzetto di viale Ferrarin. Solo alcuni nomi tra tutti: Ilaria Tocchini, atleta di livello mondiale che ha rappresentato l´Italia in tre Olimpiadi e che ha vinto decine di titoli italiani, sarà impegnata nelle “sue” gare: i 100 misti e nei 50 farfalla. Giovanni Franceschi, M50 di livello mondiale negli anni ´80 quando ha partecipato a due Olimpiadi, è stato plurimedagliato ai Campionati Mondiali ed Europei ed ha vinto un numero impressionante di titoli nazionali; si cimenterà nei 100misti e nei 100 Rana. Poi Nicolò Dell´Andrea e Maurizio Tresar, due Master 35 a livello da record nei 200 dorso con il secondo al suo esordio nel movimento master dopo aver partecipato agli ultimi Campionati Italiani Assoluti; Samuele Pampana fortissimo fondista e nazionale acque libere impegnato negli 800 stile libero; Raffaele Lococciolo master Fiorentino di livello mondiale; Roberto Brunori, atleta nato a Vicenza e oggi tesserato per l´Aurelia Roma. E l´elenco potrebbe continuare.
Gareggeranno anche i migliori atleti veneti capitanati dalla campionessa Monica Corò che torna nella sua gara principe, i 50 rana, e Fabio Pianca Spinadin, recente vincitore dei Campionati mondiali nei 50 rana, che ripeterà qui a Vicenza. Infine, Andrea Florit, Martina Benetton, Alessio Morellato, Klaus Huez e i vicentini Elena Rigon, Michela Boscari, Marco Dal Cortivo, Elena Fedeli, Alessandra Sacchiero, Tommaso Gianello, e altre decine di atleti di casa determinati a vendere cara la pelle.

Antonio Simeone – Giornale di Vicenza – sabato 15 novembre 2014 SPORT, pagina 55

Author: Vito Moro

Share This Post On

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.